Competenze

COSTRUZIONE AMBIENTE E TERRITORIO

Il diplomato in Costruzioni Ambiente e Territorio:

  • conosce ed utilizza le strumentazioni informatiche, elettroniche, satellitari e manuali impiegate nelle misurazioni e nella progettazione professionale;
  • Ha competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell’impiego degli strumenti di rilievo, nell’uso dei mezzi informatici per la rappresentazione e il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici esistenti sul territorio e nell’utilizzo ottimale delle risorse ambientali;
  • possiede capacità grafiche e progettuali in campo edilizio e nell’organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti. nel rilievo topografico, nella stima di terreni e fabbricati e delle altre componenti del territorio, nei diritti reali che li riguardano, nell’amministrazione di immobili e nello svolgimento di operazioni catastali;
  • interviene nei processi di conversione dell’energia e del loro controllo, è in grado di prevedere, nell’ambito dell’edilizia ecocompatibile, le soluzioni opportune per il risparmio energetico nel rispetto delle normative sulla tutela dell’ambiente;
  • attraverso le proprie conoscenze sistemiche può pianificare e organizzare le misure opportune in materia di salvaguardia della salute nei luoghi di vita e di lavoro;
  • conosce ed utilizza strumenti di comunicazione efficace e team working per operare incontesti organizzati